L'ipnosi è un processo che avviene in modo naturale, il fisico e la mente conscia sono in uno stato di rilassamento, mentre la mente inconscia rimane in uno stato di alta ricettivita’.

Parlare in modo lento, incisivo e significativo, e “sentire” letteralmente in se stessi, momento per momento, il pieno significato di cio’ che si dice.Milton Erickson

Le induzioni ipnotiche superano la mente razionale critica e si focalizzano sulla capacità ricettiva della mente profonda per offrirle nuovi contenuti salutari e positivi.
Il livello di Ipnosi che una persona ottiene è associato al suo desiderio di risoluzione del caso; la capacità di risposta dipende notevolmente dall’empatia che il terapeuta costruisce e sostiene.

La validità dell’Ipnosi come strumento terapeutico è stata approvata nel 1958 dall’American Medical Association, American Psychiatric Association e British Medical Association.

L’Ipnosi è utile per

  • facilitare l’anestesia e il trattamento del dolore
  • il trattamento di: dipendenze; ansia; cefalee; ipertensione; insonnia; onicofagia; fobie; stess post-traumatico; distress; balbuzie; disturbi alimentari…
  • la preparazione al parto
Milton Erickson
“… E voglio che tu scelga un momento nel passato in cui eri una bambina piccola piccola… E la mia voce ti accompagnerà. E la mia voce si muterà in quelle dei tuoi genitori, dei tuoi vicini, dei tuoi amici, dei tuoi compagni di scuola di giochi e dei tuoi maestri. E che ti ritrovi seduta in classe, bambina piccolina che si sente felice di qualcosa … qualcosa avvenuto tanto tempo fa … qualcosa tanto tempo fa dimenticato.“ Milton Erickson – La mia voce ti accompagnerà
 

Differenza tra Ipnosi Tradizionale e Ipnosi Ericksoniana

La differenza tra l’Ipnosi Tradizionale e l’Ipnosi Ericksoniana è sostanziale.

L’Ipnosi Tradizionale è caratterizzata da uno stile manipolativo, impositivo, direttivo.

Il paziente subisce in modo del tutto passivo le direttive dell’ipnotista, gli viene richiesto di abdicare ad ogni volontà e autonomia. Vengono ricercate le risposte ideomotorie eclatanti, che confermerebbero, secondo questa scuola di pensiero, il buon andamento della terapia.

Nell’Ipnosi Ericksoniana il terapeuta accompagna il paziente in un percorso di scoperta e di utilizzo delle proprie risorse inconsce affinché possano realizzarsi i cambiamenti desiderati.

Gli interventi effettuati hanno carattere apparentemente minimale, l’attenzione del terapeuta è volta a cogliere i micro-segnali che indicano lo stato attuale del paziente e il livello raggiunto nella sua evoluzione personale. Il paziente viene rispettato e onorato.

Erickson, attraverso un lungo personale e di lavoro, ha intuito che, entrando in relazione col mondo dell’”altro”, la guarigione avveniva in modo molto più rapido ed efficace.

Le scoperte di Milton Erickson, psichiatra ed ipnoterapeuta statunitense, padre dell’ipnosi non direttiva, hanno costituito la premessa necessaria da cui si sono sviluppate la terapia sistemica, la terapia strategica e la Programmazione Neuro Linguistica, oggi modello terapeutico riconosciuto dal MIUR con D.M. 25 marzo 2004.

ikos bianco

IKOS Ageform è ente accreditato al MIUR con DM. 177 del 24 maggio 2001, per la formazione del personale scolastico docente.

Iscrivendosi ad un QUALSIASI CORSO proposto, IKOS Ageform certifica con un “Attestato di Competenza acquisita” la frequenza di uno specifico percorso e consegna l’Attestazione completa per Rendicontazione della spesa effettuata.

arton39530 5d977

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

E-mail da registrare:

Comunicandoci il tuo indirizzo mail, ci autorizzi a inviarti comunicazioni riguardo gli eventi da noi organizzati. Nessun dato verrà ceduto a terzi